Sciopero contro la manovra del Governo del 2 settembre

Il Partito Democratico Territoriale di Livorno esprime solidarietà ai lavoratori, alle lavoratrici e alle R.S.U. del comparto metalmeccanico che hanno scioperato unitariamente contro la manovra del Governo di Centro-destra.

Una manovra recessiva, depressiva che scarica le difficoltà del paese sul mondo del lavoro.

Il Partito Democratico continuerà ad impegnarsi affinché siano apportate delle modifiche migliorative alla manovra, a partire dall’abrogazione dell’articolo 8 che tratta la contrattazione collettiva di prossimità dove si introduce la possibilità di derogare in materia di recesso di lavoro aggirando l’articolo 18 dello statuto dei lavoratori.

Federico Mirabelli, responsabile lavoro

PD territoriale Livorno

Be Sociable, Share!
Dalle città
Livorno
Attualità e stato dell’arte dell’Accordo di programma per lo sviluppo economico dell’Area costiera livornese
Parità di genere e contrasto alla violenza – tavola rotonda
Rosignano
Conferenza “Rosignano Domani”
Lavoro e questione sociale. I valori e le nuove sfide del centro sinistra. Venerdì 24 agosto incontro Cesare Damiano
Cecina
Festa de l’Unità a Cecina. 13 – 19 agosto 2018 La Cecinella
Bullismo e Cyberbullismo. La prevenzione a scuola. Giovedì 7 giugno alle 21 incontro al Palazzetto dei Congressi di Cecina
Collesalvetti
Festa de l’Unità a Collesalvetti. 17 – 26 agosto Palazzetto dello Sport
Festa de l’Unità di Colognole. 11 – 15 agosto. Il programma
Castagneto Carducci
AperiReferendum a Donoratico. Giovedì 1 dicembre alle ore 19
Le ragioni del Sì al Referendum Costituzionale. Giovedì 24 novembre dibattito pubblico a Donoratico
Bibbona
Il candidato Andrea Romano incontra la cittadinanza a Bibbona. Martedì 27 febbraio alle ore 10
Martedì 20 febbraio doppio appuntamento con Silvia Velo a Bibbona
Capraia
Primarie: chi, dove, come e quando
Primarie 25 novembre. I risultati dell’Isola di Capraia